La Maschera di cera

La Maschera di cera

12,00€
Non disponibile

Etichetta: Mondadori
Codice articolo: vhos0292
Categoria: VHS » Film Horror
Caratteristiche
Anno: 1933
Regista/Autore: M. Curtiz
Tipologia: Usato
Trama

Lo scultore Ivan Igor (Lionel Atwill) si dedica alla realizzazione di statue di cera per il museo che gestisce assieme a un socio, il quale, visto il cattivo andamento degli affari, pensa bene di dare fuoco al museo per frodare l'assicurazione. Igor cerca di salvare dalle fiamme le sue statue, ma rimane ustionato. Anni dopo in America, lo scultore riprende la sua attività, ma con una trascurabile variante: non essendo più in grado di modellare la cera con le mani inabili, realizza le statue ricoprendo di uno strato di cera dei cadaveri che riesce in qualche modo a procurarsi. Ma il suo perfezionismo lo porta a riflettere che le statue sarebbero più efficaci utilizzando persone vive. Rarissimo horror a colori in un periodo in cui il bianco e nero imperava, è un classico che ha introdotto un tema poi ampiamente utilizzato e oggetto di remake più o meno ufficiali. Michael Curtiz dirige senza puntare, come gli altri classici del periodo, direttamente alla creazione di atmosfere gotiche e orrorifiche, ma dando un tono più realistico e svelto alla vicenda, introducendo discrete dosi di commedia, soprattutto nel personaggio della sarcastica giornalista interpretata da Glenda Farrell, criticata da molti, ma molto abile e simpatica. Lionel Atwill giganteggia in un ruolo, quello del pazzo più o meno scienziato, che gli era già congeniale e avrebbe poi ripetuto più volte nel corso della carriera. Si nota anche Fay Wray, che nello stesso anno sarebbe stata oggetto delle attenzioni di King Kong. Divertente e dinamico, sicuramente diverso dagli altri horror dell'epoca

Chi ha comprato questo articolo ha comprato anche uno di questi
MissingVideo.com © 2022 - Realizzato da StudioWeb76.com