Deuces Wild - I Guerrieri di New York

Deuces Wild - I Guerrieri di New York

9,99€
Disponibile

Etichetta: Cvc
Codice articolo: prd22571
Categoria: DVD » Film Drammatici
Caratteristiche
Anno: 2002
Regista/Autore: S. Kalvert
Tipologia: Nuovo
Trama

New York Anni 1955. Leon e Bobby sono fratelli e sono a capo di una gang che si chiama "Il 2 di picche". Dopo la morte di un fratello per overdose decidono di impegnarsi per tenere la droga fuori dal quartiere di Brooklyn in cui vivono. Debbono opporsi a una banda rivale denominata "I Vipers". Tre anni dopo il responsabile dello spaccio, Marco esce di prigione deciso a vendicarsi. Sono pochi i film che possono permettersi di cominciare 'in medias res' cioè senza alcun tipo di premessa ma immettendo lo spettatore direttamente nell'azione. In questo caso si apre con la morte per overdose del fratello dei due protagonisti che costituirà il movente di tutta l'azione successiva. Azione che Scott Kalvert mutua dalle memorie adolescenziale del co-sceneggiatore e co-produttore Paul Kimatian. Chi pensava di aver visto un numero ormai sufficiente di magliette a pelle sul grande schermo deve ricredersi. Il film ripropone tutti i 'luoghi' classici del genere West Side Story (escluso il ballo però). Ci sono i buoni, i cattivi, l'amore che attraversa le opposte barricate, le mamme timorose e piangenti, le vetrine infrante e gli scontri fisici. Chi fa la differenza sono gli attori che impongono una tensione forse molto più 'odierna' del dovuto. Superato un attimo di perplessità nel vedere Vincent Pastore de I Soprano nei panni di Padre Aldo (ruolo che peraltro assolve con dignità) restano i volti di un Matt Dillon effettivo supercontrollore del quartiere e, soprattutto, rimane l'immagine di un giovane interprete che rischiava di restare incatenato al ruolo del nevrotico carico di una tensione che cercava una via d'uscita nella violenza: Brad Renfro. L'attore non ha avuto modo di mostrarci se fosse o meno in grado di affrontare ruoli diversi perché la morte lo ha cercato (o è stata sollecitata) nel 2008. Deuces Wild si configura così come un 'occasione di rivederlo all'opera in un ruolo che, come in più d'un'occasione nel cinema, era molto vicino alla sua personalità.

Chi ha comprato questo articolo ha comprato anche uno di questi
MissingVideo.com © 2023 - Realizzato da StudioWeb76.com