Il Triangolo delle Bermude

Il Triangolo delle Bermude

19,00€
Non disponibile

Etichetta: General video
Codice articolo: vavs0091
Categoria: VHS » Film Avventura
Caratteristiche
Anno: 1978
Regista/Autore: R. Cardona Jr.
Tipologia: Ex Noleggio
Trama

Un'imbarcazione in viaggio nella zona denominata “Triangolo delle Bermude” recupera una bambola sperduta in mare. Una squadriglia di aerei americani si perde nel corso di una missione di routine sulle medesime acque. La bambola sembra del secolo scorso. Edward (John Huston) la regala alla figlioletta che l'ha avvistata. La figlia più grande di Edward, Michelle (Gloria Guida), si intrattiene con il galante timoniere Alan (Andrés Garcia). Gordon (Miguel Angel Fuentes) è preoccupato per la zona di mare in cui si trovano, invano rincuorato dal capitano Mark Briggs (Hugo Stiglitz). Un volo di linea viene dato per disperso, all'interno del “Triangolo”. A bordo della barca di Briggs, un dottore alcolizzato (Carlos East), fratello di Edward, battibecca con la moglie Sybil (Claudine Auger). Poi tutti, sapute le ultime notizie, si chiedono cosa vi sia dietro i misteri di quella porzione di mare. Ma intanto fatti strani accadono, a cominciare dall'attacco di alcuni uccelli contro la bambola tenuta dalla bambina. E la barca riceve una chiamata di soccorso da una nave che risulta essere scomparsa cento anni prima. La formula è quella del cinema catastrofico di allora – un gruppo di personaggi caratterizzati in modo da rappresentare ciascuno un cliché diverso si trova ad affrontare una situazione imprevista – applicata a un tema in quel periodo all'apice dell'interesse popolare, il mistero del Triangolo delle Bermude. Il cast è ricco come si conviene al genere, suddiviso tra attori che hanno superato da tempo l'apice della carriera (il mitico regista John Huston qui in una delle sue più modeste prove d'attore, la sempre affidabile Claudine Auger, Marina Vlady), i fedelissimi di Cardona jr (Hugo Stiglitz e Andrés Garcia) e stelline in auge (Gloria Guida, in una delle scelte più bizzarre della sua carriera). La storia accumula fatti inspiegabili senza suscitare particolare suspense, ma sfruttando le distese marine nello schermo panoramico e qualche buona ripresa sottomarina per dare respiro e attrattiva spettacolare. E dopo il dipanarsi della vicenda a passo lento e talvolta noioso, pur con qualche buona suggestione qua e là, nessuno si aspetta che il finale sveli il mistero del Triangolo delle Bermude. E difatti non lo fa, anche se l'enigmatico colpo di scena non è malvagio

Chi ha comprato questo articolo ha comprato anche uno di questi
MissingVideo.com © 2022 - Realizzato da StudioWeb76.com