I Sequestrati di Altona

I Sequestrati di Altona

9,00€
Non disponibile

Etichetta: Fabbri
Codice articolo: prd16174
Categoria: VHS » Film Drammatico
Caratteristiche
Anno: 1962
Regista/Autore: V. De Sica
Tipologia: Nuovo
Trama

Figlio di un industriale (F. March), Franz von Gerlach (M. Schell), ufficiale della Wehrmacht accusato di crimini di guerra, nel 1945 si segrega per 17 anni nella villa paterna di Altona (Amburgo), protetto dalla sorella Leni (F. Prévost) che lo tiene all'oscuro di quello che succede fuori. L'incontro con la cognata Johanna (S. Loren), attrice del Berliner Ensemble, gli apre gli occhi e la coscienza, lo porta all'espiazione e alla morte con il padre. Da una pièce (1960) di Jean-Paul Sartre, adattata da Abby Mann e Cesare Zavattini, un film prodotto da Carlo Ponti che si vantò di avere messo insieme 5 premi Oscar e una squadra di collaboratori insigni: R. Gerardi (fotografia), E. Frigerio (scene), P.L. Pizzi (costumi), R. Guttuso (disegni nella soffitta), N. Rota (che elaborò la Sinfonia n. 11, opus 103, di D. Šostakovič). Fu un tonfo, a tutti i livelli. Come poteva conciliarsi il realismo di De Sica-Zavattini con il teatralismo di un Sartre, peraltro poco ispirato? E S. Loren come interprete di La resistibile ascesa di Arturo Ui di Brecht? " ...talmente brutto che non si sa da dove cominciare a criticarlo" (Tom Milne).AUTORE LETTERARIO: Jean-Paul Sartre

Chi ha comprato questo articolo ha comprato anche uno di questi
MissingVideo.com © 2022 - Realizzato da StudioWeb76.com