Extrasensorial

Extrasensorial

9,00€
Disponibile

Etichetta: Penta video
Codice articolo: vho0052
Categoria: VHS » Film Horror
Caratteristiche
Anno: 1985
Regista/Autore: A. De Martino
Tipologia: Ex Noleggio
Trama

Un uomo è legato a una donna più vecchia di lui e molto ricca. Mentre ballano insieme, durante un ricevimento, la donna muore tra le sue braccia. L'uomo se ne va: è stato lui a ucciderla. Ma è solo un sogno del dottor Craig Mannings (Michael Moriarty) nel quale lui stesso era l'assassino. A interrompere il sogno è una telefonata di Julie Warren (Penelope Milford), collega e fidanzata di Mannings. Un altro incubo, questa volta a occhi aperti, mostra a Mannings un altro omicidio e anche stavolta è lui l'assassino. Julie è convinta che questo possa avere a che fare con l'esperimento terapeutico, mediante agopuntura e impulsi elettrici, che Mannings sta compiendo su di sé. L'esperimento mira a creare e a manipolare i sogni indagando sulla psiche. Mannings va a Cleveland, in una clinica psichiatrica, a trovare la donna che lo ha allevato. Lei lo accusa di cose proveniente da un oscuro passato, ma emerge la figura di un fratello gemello siamese da cui è stato staccato da bambino. L'inizio è interessante, in un clima autunnale e malinconico che asseconda il mistero, ma l'interesse diminuisce quando è chiaro che tutto si riduce a due fratelli gemelli – uno buono e l'altro cattivo – in una specie di rivisitazione extrasensoriale di Jekyll e Hyde. La vicenda resta inconsueta, ma lo svolgimento alterna meccanicamente, senza brio, le imprese del gemello cattivo con le indagini di quello buono che vuole ritrovarlo. L'incontro tra i due è verbosissimo e fa prendere al film una deriva ancora più blanda, pur arricchita di traumi infantili e risvolti sessuali (il gemello cattivo è impotente). C'era la materia per qualcosa di bizzarro, ma De Martino – altre volte più interessante – non ha trovato la chiave giusta per elaborarla. Finale inquieto e abbastanza azzeccato. Elevata la dose di nudo. Michael Moriarty è bravo nella parte del gemello buono ma poco convincente e troppo affettato in quella dell'altro. Cameron Mitchell tocca le giuste corde del patetismo nel ruolo del vecchio pugile che non vuole accettare l'invecchiamento

Chi ha comprato questo articolo ha comprato anche uno di questi
MissingVideo.com © 2023 - Realizzato da StudioWeb76.com