Rodan - Il Mostro alato

Rodan - Il Mostro alato

14,99€
Disponibile

Etichetta: Passworld
Codice articolo: dfa0097
Categoria: DVD » Film Fantastico
Caratteristiche
Anno: 1956
Regista/Autore: I. Honda
Tipologia: Nuovo
Trama

Monte Ado. In una miniera un convoglio di minatori scende nelle profondità dei cunicoli, ma un improvviso allagamento crea dei problemi. Perlustrando nel cunicolo allagato, i minatori trovano un compagno morto. Un altro risulta disperso. Nella cittadina mineraria compaiono strani bruchi giganteschi: uno si rifugia nella miniera dove viene braccato dall'esercito e dai minatori. Ne vengono scoperti molti, ma il fuoco aperto su di loro provoca dei crolli. Uno scienziato spiega che quei bruchi sono delle larve di un mostro volante preistorico le cui uova hanno evidentemente trovato il clima adatto per schiudersi. Un terremoto sconvolge la montagna e dal crepaccio formatosi emerge incongruamente l'ingegner Kawamura (Kenji Sahara), che lavora nella miniera e ha perso la memoria. Viene avvistato uno strano aereo supersonico che non risponde alle chiamate: non è un aereo, è Rodan. Classico fantahorror nipponico, è uno dei film più famosi e celebrati di Honda, che del “cinema di mostri” giapponese è l'alfiere indiscusso. La struttura narrativa è sempre la stessa – un mostro preistorico torna in vita e semina il panico – ma l'ambientazione mineraria e alcune interessanti varianti nella storia conferiscono a questo film una certa originalità. Honda utilizza bene le atmosfere cupe e “chiuse” dei cunicoli minerari per caricare di mistero e d'orrore la parte iniziale. Con l'entrata in scena di Rodan, il mostro volante, il film entra nell'alveo dei canoni – allora in via di formazione – delle pellicole del genere prodotte in gran quantità in Giappone, prevalentemente dalla Toho. Questo film mantiene ancora alto il livello di drammaticità, lasciando poco spazio al camp e al divertissement giovanile che caratterizzeranno le future uscite – decisamente più fantasyche horror – di Godzilla e soci. Dinamico e divertente, caratterizzato da colori accesi e spettacolari, il film non delude chi si aspetta una rutilante cavalcata tra mostri e distruzioni. Gli effetti speciali sono di Eiji Tsuburaya, il nome più noto nel campo in Giappone. È rimasto famoso il finale melodrammatico che conferisce una dimensione psicologica al mostro

Chi ha comprato questo articolo ha comprato anche uno di questi
MissingVideo.com © 2020 - Realizzato da StudioWeb76.com