Il Paese del sesso selvaggio

Il Paese del sesso selvaggio

19,99€
Non disponibile

Etichetta: Raro video
Codice articolo: dho0117
Categoria: DVD » Film Horror
Caratteristiche
Anno: 1973
Regista/Autore: U. Lenzi
Tipologia: Nuovo
Trama

John Bradley (Ivan Rassimov) è un fotografo in Thailandia per lavoro. Coinvolto in una rissa da bar, uccide un uomo e fugge da Bangkok verso l'interno. Si addentra nella giungla in barca con il giovane Chuan (Prapas Chindang) a fargli da guida. Dopo un sonnellino, John si risveglia, trova Chuan morto e viene catturato da una tribù indigena. Portato al villaggio e tenuto prigioniero, deve confrontarsi con gli usi degli indigeni, per lui incomprensibili, ma incontra anche l'amore con la giovane e bella Maraya (Me Me Lay). Trova però anche una terribile tribù cannibale rivale. Passato alla storia per essere il primo film del cosiddetto filone cannibalico, nasce come singolare fusione del genere erotico esotico con quello avventuroso e con elementi etnico-crudeli tratti da Un uomo chiamato cavalo. Il risultato è un film ben diretto e con una storia lineare che mette a confronto un uomo civilizzato e occidentale (che ha ucciso futilmente) con il modo di vivere più basilare degli indigeni, le cui crudeltà sono spesso necessitate. Ricco di luoghi comuni (l'occidentale che sputa disgustato il cibo quando sa che è serpente, il medesimo che salva il figlio malato del capo sostituendosi con le sue conoscenze mediche allo stregone che non riusciva nell'impresa e così via), procede con sapiente alternanza tra momenti elegiaci e drammatici ed è molto meno violento dei film che seguiranno. Contiene però gli elementi – compresa purtroppo la violenza sugli animali – che verranno da questi sviluppati. Sontuosi gli scenari naturali che fanno da sfondo alla vicenda. Ivan Rassimov (1938-2003), in versione bionda, è ottimo nel ruolo principale: grande protagonista del cinema di genere italiano, una volta abbandonata l'attività di attore si sarebbe dedicato alla regia dei fotoromanzi Lancio. Me Me Lay (o Me Me Lai come è stata altre volte accreditata) fornisce la quota erotica: proviene da piccoli horror (#Vedi#La fabbrica del'orrore) ed erotici (Le femmine sono nate per l'amore) britannici e parteciperà ad altri film del filone cannibalico

Chi ha comprato questo articolo ha comprato anche uno di questi
MissingVideo.com © 2019 - Realizzato da StudioWeb76.com - P.Iva 01264030196