Dracula

Dracula

9,99€
Non disponibile

Etichetta: Cineteca
Codice articolo: prd12993
Categoria: DVD » Film Horror
Caratteristiche
Anno: 1931
Regista/Autore: T. Browning
Tipologia: Nuovo
Trama

Renfield (Dwight Frye) arriva in un paesino dei Carpazi, dopo un viaggio in diligenza, ma suscita la paura dei paesani quando chiede di proseguire per Borgo Pass, dove l'attende una carrozza per condurlo al castello del conte Dracula, sua vera meta. Il vetturino lo porta spaventato e scappa di gran carriera. Renfield sale sulla carrozza e raggiunge il cupo castello, dove Dracula stesso (Bela Lugosi) lo accoglie cordialmente. Il conte intende acquistare una casa a Londra e Renfield è lì per concludere l'affare. Ma Dracula lo rende suo succube e con lui si imbarca su una nave che arriva a destinazione con l'equipaggio interamente morto. Solo Renfield è trovato in vita e, considerato pazzo, viene rinchiuso nella clinica psichiatrica del dottor Seward (Herbert Bunston). Dracula ora è libero di realizzare i suoi piani nella città in cui ha scelto di vivere. Tratto dal romanzo di Bram Stoker, ma soprattutto dalla commedia che Hamilton Deane e John L. Balderston avevano a loro volta tratto, con grande successo, il film ha iniziato il ciclo d'oro della Universal, poi proseguito con #Vedi#Frankenstein e altri capisaldi dell'horror. Piuttosto statico e verboso, realizzato agli albori del sonoro, tradisce l'origine teatrale, ma mantiene ancora un fascino che va al di là del mero valore storico, grazie ad alcune meraviglie scenografiche e d'atmosfera, come l'arrivo al castello, con la famosa discesa dalla scalinata del conte tra enormi ragnatele, in un'atmosfera gotica e sinistra che avrebbe fatto scuola. Tutta la parte iniziale è molto ispirata e ricca di fascino spettrale, un po' disperso nella parte centrale, poco vivace e troppo esplicativa. Il finale recupera parzialmente toni macabri adeguati anche se, proprio come a teatro, ogni climaxavviene fuori scena, morte di Dracula compresa. Bela Lugosi (1882-1956) domina la scena, definendo gli standard per il vampiro cinematografico, almeno sino all'avvento di Christopher Lee: pienamente padrone di un ruolo che aveva già recitato a Broadway, Lugosi è fascinosamente maligno e autorevole. Il Van Helsing di Edward Van Sloan è corretto e poco ispirato, ma il Renfield di Dwight Frye (1899-1943) è fenomenale. Tod Browning (1882-1962), già autore di alcuni dei classici del muto interpretati da Lon Chaney, mostra le sue qualità visive, ma Dracula non è uno dei suoi film migliori

Chi ha comprato questo articolo ha comprato anche uno di questi
MissingVideo.com © 2020 - Realizzato da StudioWeb76.com - P.Iva 01264030196